dettaglio libro selezionato

Macbeth, Re Lear, Otello

Francesco d'Alfonso

Macbeth, Re Lear, Otello

La critica shakespeariana negli scritti di Nicolò d'Alfonso

anno 2016, 168 pagine, ISBN 978-88-7351-986-7
collana: FUORI COLLANA

a cura di Francesco d'Alfonso

Il 23 aprile 1616 moriva a Stratfordupon-Avon il sommo poeta William Shakespeare. Profondo conoscitore dell’animo umano, da sempre le sue opere hanno affascinato scrittori, artisti e studiosi, influenzando profondamente la cultura europea. Tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, mentre in Italia la critica shakespeariana languiva, appaiono gli scritti di Nicolò d’Alfonso, filosofo, pedagogista e medico, che con acuto spirito di investigazione e grande sensibilità artistica, analizza i drammi del Bardo attraverso una nuova prospettiva estetica, che è insieme scientifica, psicologica e criminologica: un approccio del tutto originale ai personaggi dell’ “Amleto”, del “Macbeth”, del “Re Lear” e dell’ “Otello” che, al tempo, fece il giro del mondo, ma che ancora oggi, a quattrocento anni dalla morte di Shakespeare, è in grado di affascinare gli appassionati e i cultori del drammaturgo inglese.

aggiungi al carrello

13,00


l'autore

Francesco d'Alfonso

Francesco d’Alfonso (Crotone, 1978) vive e lavora a Roma, presso l’Ufficio Comunicazioni Sociali del Vicariato. È stato ideatore e direttore artistico di progetti culturali e di rassegne di musica classica e arte contemporanea e curatore di rubriche artistico-culturali su giornali e radio. È stato coautore dello spettacolo “Io la musica son… Il mito di Orfeo”, scritto e rappresentato al Teatro Quirino in Roma per il IV centenario dell’ “Orfeo” di Monteverdi, e de “La morte della Pizia”, pièce teatrale liberamente ispirata all’omonimo romanzo di F. Durrenmatt. Da anni si dedica alla riscoperta e allo studio del suo avo Nicolò d’Alfonso, filosofo, pedagogista e medico, a cui ha dedicato i saggi “Nicolò d’Alfonso. Ritratto di un intellettuale indipendente” (Apollo, 2013), “L’onesto solitario. Vita e opere del filosofo Nicolò d’Alfonso“ (Città del Sole Edizioni, 2015), “Amleto e Ofelia. La critica shakespeariana negli scritti del filosofo Nicolò d’Alfonso” (Città del Sole Edizioni, 2016). È socio aderente della Deputazione di Storia Patria per la Calabria.

Altri libri di Francesco d'Alfonso (2) »

dello stesso autore

Amleto e Ofelia

Amleto e Ofelia

Francesco d'Alfonso

13,00

aggiungi al carrello

L'onesto solitario

L'onesto solitario

Francesco d'Alfonso

14,00

aggiungi al carrello

altre proposte

Reggio Calabria

8,00

aggiungi al carrello

Stupor Stupri

Stupor Stupri

Domenico Loddo

10,00

aggiungi al carrello

Mi volle donna

Mi volle donna

Caterina Borgese

10,00

aggiungi al carrello

Come un equilibrista sul filo

Come un equilibrista sul filo

Elisabetta Felletti

14,00

aggiungi al carrello

Vista mare e altri sogni

Vista mare e altri sogni

Mario Alberti

10,00

aggiungi al carrello

Le mie poesie

Le mie poesie

Ivano Barbaro

15,00

aggiungi al carrello

Per una sanità partecipata

Per una sanità partecipata

Rubens Curia

14,00

aggiungi al carrello

Incroci di sguardi

Incroci di sguardi

Salvatore Speziale

18,00

aggiungi al carrello

Quanto inchiostro nelle vene

Quanto inchiostro nelle vene

Annamaria Milici

10,00

aggiungi al carrello

il Rosa, il Porpora e l'Amaranto

il Rosa, il Porpora e l'Amaranto

Filippo Ambroggio

16,00

aggiungi al carrello

Il sentiero dell'umiltà

Il sentiero dell'umiltà

Paolo Neri

10,00

aggiungi al carrello

La Calabria e i suoi filosofi secondi

La Calabria e i suoi filosofi secondi

Angelo Vecchio Ruggeri

12,00

aggiungi al carrello