dettaglio libro selezionato

Rivolta fascista o di popolo?

Agostino Raso

Rivolta fascista o di popolo?

I partiti politici di fronte alla rivolta di Reggio e la strage di Gioia Tauro

anno 2020, 232 pagine, ISBN 978-88-8238-222-3
collana: TRACCE

Il libro segue il dibattito sviluppatosi sulla rivolta di Reggio Calabria tra la base reggina e i vertici della Democrazia Cristiana, partito di maggioranza relativa all’interno del governo di centrosinistra, e del Partito Comunista Italiano, partito d’opposizione. Dalla coincidenza tra la richiesta del capoluogo e la tutela degli interessi della città e dalla tensione che scaturisce tra il senso di appartenenza territoriale, ossia “la regginità”, e l’adesione all’ideologia dei partiti emergono le ragioni del malessere e del dissenso che si levano dalla base reggina sia della DC che del PCI durante la rivolta. Tutto ciò sullo sfondo delle controverse vicende cittadine, che influiscono molto sui giudizi finali che le varie sezioni locali dei due partiti danno sulla rivolta e sui rispettivi gruppi dirigenziali al termine delle vicissitudini.
La sottovalutazione del Pci, o la “via democratica al comunismo”, spiana la strada ad un crogiuolo di eversione nera, neofascismo, ’ndrangheta e massoneria deviata che s’intrecciano con lo stragismo golpista di Junio Valerio Borghese. Dal territorio delle due sponde che si affacciano sullo Stretto è partita l’idea, e si è portata avanti, di un progetto di “rivoluzione nera” e di conquista golpista del Paese. Una mistura massomafiosa e stragista che è al centro di due dei misteri più tragici del Paese: la strage di Gioia Tauro e l’incidente stradale in cui persero la vita i cinque anarchici della Baracca.

aggiungi al carrello

18,00


l'autore

Agostino Raso

Agostino Raso ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Storiche. Medioevo, Età Moderna, Età Contemporanea presso l’Università degli studi di Roma La Sapienza e il Master di II livello “Esperto in comunicazione storica: televisione e multimedialità” presso l’Università degli studi di Roma Tre. È socio dell’Istituto “Ugo Arcuri” per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea in provincia di Reggio Calabria. Ha creato e gestisce il portale Fatti per la Storia (https://www. fattiperlastoria. it/) per il quale elabora articoli e recensioni di libri.

altre proposte

Poesie e pagine scelte

Poesie e pagine scelte

Giuseppe Tympani

14,00

aggiungi al carrello

Destinazioni Erose

Destinazioni Erose

Giacomo Marcianò

8,00

aggiungi al carrello

Antichi passi

18,00

aggiungi al carrello

I Lidi - Le Orchestre e i Complessi nella Locride

I Lidi - Le Orchestre e i Complessi nella Locride

Ernesto Papandrea

15,00

aggiungi al carrello

La casa dell'assenza

La casa dell'assenza

Ida Nucera

12,00

aggiungi al carrello

FCS - Fantastica avventura

FCS - Fantastica avventura

Filippo Rosace

20,00

aggiungi al carrello

Sette lampade tra le pietre e le stelle

Sette lampade tra le pietre e le stelle

GianCarlo Bregantini

12,00

aggiungi al carrello

Cinemasessanta n. 308

Cinemasessanta n. 308

AA. VV.

7,50

aggiungi al carrello

Ante Pavelic e il nazionalismo croato degli Ustascia

Ante Pavelic e il nazionalismo croato degli ...

Luca Pellerone

10,00

aggiungi al carrello

Briciole nell'immenso

Briciole nell'immenso

Mimma Licastro Minniti

8,00

aggiungi al carrello

L'amore scritto sul mare

L'amore scritto sul mare

Gerardo Pontecorvo

13,00

aggiungi al carrello

Il Creatore e la creatura

Il Creatore e la creatura

E. Cristiano - L. Iatì

13,00

aggiungi al carrello