dettaglio libro selezionato

Un Partito senza se stesso

Ubaldo Schifino

Un Partito senza se stesso

Una sconfitta ideale all'ombra delle oligarchie La Questione meridionale e la sua classe dirigente

anno 2010, 168 pagine, ISBN 978-88-7351-331-5
collana: FUORI COLLANA

Un pamphlet attualissimo sulla “disavventura elettorale” del Centrosinistra e soprattutto della Sinistra in quella che è stata una delle sue roccaforti, Crotone, la “Stalingrado” per eccellenza della Calabria.
A condurre l’analisi è Ubaldo Schifino nel suo doppio ruolo di protagonista e antagonista: alle elezioni per la Presidenza della Provincia, il Centrosinistra si divide e presenta, infatti, cinque candidati e - si sa - tra cinque litiganti, il sesto, Stanislao Zurlo, candidato del Centrodestra, la spunta.
E l’ha spuntata anche grazie all’astensionismo degli elettori del Centrosinistra e - cosa ancora più grave - pure ai voti degli stessi, testimonianza di una deriva senza approdo.
Dalla profonda denuncia civile e politica di Schifino emerge anche e soprattutto l’ambiguo ruolo svolto da importanti personaggi della vita politica provinciale e regionale: da Sergio Iritale, a Enzo Sculco, a tanti altri ancora.
E anche l’inadeguatezza di una certa, troppa, parte della dirigenza del Pd locale e nazionale.
Sullo sfondo: una città lacerata dalla politica ma soprattutto dalla malapolitica, che l’ha resa “cimitero di veleni” e territorio “privilegiato” di forze affaristiche e speculative.
In primo piano invece risale l’analisi approfondita delle contraddizioni interne al Partito democratico locale e nazionale, e la speranza di una rinascita sotto la guida del nuovo segretario nazionale, Pier Luigi Bersani.
Altri spunti sono offerti dagli apparati del testo: la Prefazione dello storico Fulvio Mazza, l’Introduzione della giornalista Rossana Caccavo e l’Intervento del Vicepresidente vicario del Parlamento Europeo On. Gianni Pittella.

non disponibile

10,00


l'autore

Ubaldo Schifino

Ubaldo Schifino è un noto politico calabrese. È stato segretario della Fgci e poi del Pci provinciale, assessore regionale al Personale e al Turismo delle giunte di Sinistra, alla Sanità nella prima giunta di Centrosinistra e Vicepresidente del Consiglio regionale.
Accantonata la politica attiva, si è occupato di associazionismo culturale come Presidente - tra l’altro - del Centro Studi “Il Cittadino”.
È stato anche consigliere della Fondazione bancaria Carical.
Nella primavera del 2009 è stato candidato del Pd alle elezioni per la Presidenza della Provincia di Crotone. A causa del frazionismo del partito stesso, è stato sconfitto, per pochi voti, in sede di ballottaggio.

altre proposte

L'unità...

L'unità...

Mauro Del Bue

20,00

aggiungi al carrello

Il mafioso

Il mafioso

Vincenzo Giglio

14,00

aggiungi al carrello

Il bibliotecario delle Brigate Rosse

Il bibliotecario delle Brigate Rosse

Francesco Cirillo

12,00

aggiungi al carrello

Alvaro e Belmoro nel dedalo tantalico

Alvaro e Belmoro nel dedalo tantalico

Francesco Idotta

10,00

aggiungi al carrello

Quale Cristianesimo

Quale Cristianesimo

Ernesto Papandrea

12,00

aggiungi al carrello

Il pernacchione

Il pernacchione

Ninello Nerpa

8,00

aggiungi al carrello

Viaggio in auto dall'Italia all'Australia

Viaggio in auto dall'Italia all'Australia

Emilio Malara

14,00

aggiungi al carrello

Calabria Letteraria N. 256 / 257

Calabria Letteraria N. 256 / 257

AA. VV.

30,00

aggiungi al carrello

Un amore pizzicato

Un amore pizzicato

Giuseppe Vivace

10,00

aggiungi al carrello

Oltre il cielo il mio sguardo

Oltre il cielo il mio sguardo

Suor Carolina Iavazzo

10,00

aggiungi al carrello

Alla finestra del tempo

Alla finestra del tempo

Candida Lasco - Angelo Fazio

12,00

aggiungi al carrello

e a Reggio sbocciò la Primavera.

e a Reggio sbocciò la Primavera.

AA. VV.

8,00

aggiungi al carrello