dettaglio libro selezionato

Non c'è più l'Italia

Gregorio Fiozzo

Non c'è più l'Italia

Addio Santi, Poeti, Navigatori

anno 2012, 104 pagine, ISBN 978-88-7351-586-9
collana: FUORI COLLANA

"Il Bel Paese si è sgretolato, avvelenato da corruzioni, dalla politica malata, dallo sbando giovanile. La libertà, la giustizia, sono valori in decadenza e, in queste pagine, i soprusi, i rancori si mescolano a tal punto che non è possibile riconoscere l'Italia di oggi. L'autore narra con la schiettezza che lo contraddistingue, senz'altro condivisa da molti italiani. E' un libro che lascia un po' di amaro in bocca, spiacevole da assaporare nella sua vera essenza, perché dire il vero fa male". Dalla prefazione di Michela Spotti

aggiungi al carrello

12,00


altre proposte

Corrado Alvaro e il cinema

Corrado Alvaro e il cinema

Maria Cristina Briguglio

24,00

aggiungi al carrello

Il mafioso

Il mafioso

Vincenzo Giglio

14,00

aggiungi al carrello

La Sindrome Bizantina

La Sindrome Bizantina

Elio Stellitano

10,00

aggiungi al carrello

Il volo del grifone

Il volo del grifone

Fortunato Nocera

20,00

aggiungi al carrello

Quale Cristianesimo

Quale Cristianesimo

Ernesto Papandrea

12,00

aggiungi al carrello

Rodinbecco e il mare di cristallo

Rodinbecco e il mare di cristallo

Mattia Galesi

14,00

aggiungi al carrello

Relitto

Relitto

Rocco Zambara

15,00

aggiungi al carrello

Il sempre di adesso che porterò...

Il sempre di adesso che porterò...

Tommaso F. Pezzano

10,00

aggiungi al carrello

Storie di cantastorie

Storie di cantastorie

Lucio Decaria

18,00

aggiungi al carrello

Volevo soltanto amare

Volevo soltanto amare

Luca Caccamo

15,00

aggiungi al carrello

Un ombrello per ripararsi dalla pioggia

Un ombrello per ripararsi dalla pioggia

Giuseppe Corallini

14,00

aggiungi al carrello

In viaggio con la Zia

In viaggio con la Zia

Adele Cambria

15,00

aggiungi al carrello